Diy Christmas tree

8

Ci si aspetta sempre che cambiando casa si vada in una più grande, forse…ma non è sempre così. Quest’anno purtroppo non ho trovato nemmeno un angolino per poter mettere l’albero di Natale (perché ovviamente non mi accontento di un alberello). L’unica alternativa era inventarmi qualcosa per decorare quella parete da 3 metri e 60 dietro al divano…e così ho fatto!

Nulla di più semplice, basta addentrarsi in qualche campagna (io ho scelto un soleggiatissimo pomeriggio di novembre), trovare dei rami secchi e tagliarli a misura con una sega. Torni a casa bella carica, li leghi con uno spago, lo appendi con un tassello a parete ed il gioco è fatto!

Ecco un albero a costo ZERO! Ovviamente ho riciclato tutte le decorazioni degli anni passati…ma il risultato è…natalizio?

 

Annunci

Due scatti ai cavoli prima di ridurli “in polpette” :)

2

A questo modello ho deciso di dare subito un nome. Spesso creo degli orecchini nuovi e sono indecisa se inserirli o no a catalogo, faccio delle statistiche, vedo se piacciono. Quando ho indossato questi ho pensato (con la modestia che non mi appartiene): “come fanno a non piacere, io se li vedessi li comprerei!”…e così vi dico già che si chiamano Aida, che sono eleganti e che se io li ricevessi come regalo di Natale mi piacerebbero.

5 4 3 1

Parure color mattone

0_a

Durante le vacanze mi dedico sempre alla creazione di nuovi modelli: vi do un anticipo di quella che sarà la collezione autunnale.
Forse è un po’ presto per chiudere il capitolo “estate 2015”, ma essendo rientrata nei pressi di Milano da qualche giorno e viste le temperature, non mi resta altro che anticipare i tempi.

_MG_0125

1

2_a

3_a

Accessori per l’estate

_MG_9598

Non sono un’amante delle collane, indosso sempre e solo un punto luce.

O meglio, mi piacciono, ma trovo sempre dei difetti:

– o è troppo lunga e sbatte sul tavolo dell’ufficio

– o pesa troppo

– o ha il gancio che tira i capelli

– o d’estate mi fanno caldo e d’inverno mi fanno freddo…

Sì, insomma, ne ho sempre una, ed è il motivo per cui all’inizio creavo solo orecchini. Ora continuo ad avere gli stessi problemi, ma dopo aver disegnato e visto al collo le mie collane…forse inizia a piacermi anche questo accessorio.

_MG_9604_MG_9549

E’ tempo di lavanda

4

Non vedevo l’ora di poterla immortalare, non la collana, la lavanda…anche se onestamente il mio mazzo risale alla Fiera dell’Artigiano di dicembre. Per l’occasione ho creato un nuovo accessorio, disegnato interamente da me, pensato, progettato e modificato interamente da me. Una collana che terrò per me, perché spero che sia la prima di una lunga serie. Spero piaccia anche a voi come piace a me!

2

5 3

P!NK

Ecco una delle mie colazioni tipo:

1. Location per set fotografico da definire.” Ok, una sedia può andare bene!”

2. Oggetti vari da allestimento.” Prenderò questo barattolo rosa.”

3. “Mi serve qualcosa che faccia colore, meglio se dopo si mangia. Trovato! Dei murshmallow andranno benone.”

Ora piazzo tutto dove arriva un po’ di sana luce naturale, 4/5 scatti e subito a scaricare sul pc.

E tutto questo in giro per casa con una tazza di latte e dei cereali o dei biscotti buttati dentro. Comodo no?

3 2 4