Diy Christmas tree

8

Ci si aspetta sempre che cambiando casa si vada in una più grande, forse…ma non è sempre così. Quest’anno purtroppo non ho trovato nemmeno un angolino per poter mettere l’albero di Natale (perché ovviamente non mi accontento di un alberello). L’unica alternativa era inventarmi qualcosa per decorare quella parete da 3 metri e 60 dietro al divano…e così ho fatto!

Nulla di più semplice, basta addentrarsi in qualche campagna (io ho scelto un soleggiatissimo pomeriggio di novembre), trovare dei rami secchi e tagliarli a misura con una sega. Torni a casa bella carica, li leghi con uno spago, lo appendi con un tassello a parete ed il gioco è fatto!

Ecco un albero a costo ZERO! Ovviamente ho riciclato tutte le decorazioni degli anni passati…ma il risultato è…natalizio?

 

Design scandinavo o americano?

muuto3

Sedie in plastica o in legno?

Sembra assurdo che per anni ti sei immaginata il tavolo da pranzo abbinato con il must have del design contemporaneo, la famosa sedia DSW degli Eames, e poi Muuto ti produce la Nerd, una sedia perfetta per colori e forma, sgretolando tutte le tue certezze.

Ora mi resta un unico punto fermo: 5 sedie, 5 colori diversi…ma quale acquistare?

muuto1 muuto2  muuto4 muuto5 vitra1 vitra2 vitra3  vitra5